Apparato Genitale

Jetzt loslegen. Gratis!
oder registrieren mit Ihrer E-Mail-Adresse
Apparato Genitale von Mind Map: Apparato Genitale

1. Maschile

1.1. Testicoli

1.1.1. accolti all'interno dello scroto

1.1.2. si sviluppano all'interno della cavità addominale

1.1.2.1. discesa dei testicoli grazie al gubernaculum testis

1.1.3. collegato a Funicolo Spermatico

1.1.3.1. tra cavità addominopelvica e testicoli

1.1.3.2. passa attraverso il canale inguinale

1.1.3.2.1. minore resistenza parete (ernie inguinali)

1.1.3.3. porta vasi e fasci di muscolatura ai testicoli

1.1.4. all'interno dello Scroto

1.1.4.1. cavità scrotale rivestita da tonaca vaginale

1.1.4.1.1. riduce attrito

1.1.4.2. muscolo dartos (superficiale)

1.1.4.3. muscolo cremastere (profondo)

1.1.4.3.1. spingono testicolo vicino parete corporea

1.1.4.3.2. per maturazione spermatozooi (hanno bisogno di temperatura più bassa)

1.1.5. rivestito da Tonaca Albuginea (connettivo fibroso)

1.1.5.1. si estende anche all'interno formando i setti convergenti verso il Mediastino del testicolo

1.1.6. anatomia microscopica

1.1.6.1. diviso in lobuli seminiferi

1.1.6.1.1. all'interno si trovano i tubuli

1.1.6.1.2. tra gli spazi vasi sanguigni e cellule endocrine: cellule di Leydig (ormoni sessuali - testosterone)

1.1.6.1.3. spermatogoni(staminali) fanno prima meiosi. Una rimane strato esterno tubulo e altra spinta verso il lume

1.1.6.2. Spermiogenesi

1.1.6.2.1. Spermatidi accolti da Cellule Sertoli (ancorate a membrana basale del tubulo)

1.1.6.3. Spermatozoo

1.1.6.3.1. testa

1.1.6.3.2. collo

1.1.6.3.3. coda con flagello (unico nel corpo umano)

1.1.6.3.4. assorbono fruttosio dal fluido che li circonda

1.1.6.3.5. capacitazione

1.2. Epididimo (primo tratto vie genitali, margine posteriore testicolo)

1.2.1. Spermatozoi passano dalle cellule del Sertoli ai tubuli seminiferi

1.2.1.1. passano ai tubuli retti, la rete testis e infine all'Epidimo

1.2.2. lungo tubo suddiviso in : testa, corpo e coda

1.2.2.1. coda meno circonvoluzioni e diventa ascendente

1.2.3. controllo fluido tubuli, ricicla spermatozoi alterati, accumulo e maturazione spermatozoi

1.3. Dotto deferente

1.3.1. in continuazione con l'Epiddiimo

1.3.1.1. passa posteriormente Vescica e si uniscono nell'ampolla deferenziale

1.3.1.2. muscolatura liscia: peristalsi che fanno progredire spermatozoi

1.3.1.3. si aprono nell'uretra prostatica

1.4. Uretra

1.4.1. via comune di passaggio

1.5. ghiandole annesse

1.5.1. Vescichette seminali

1.5.1.1. contribusicono liquido seminale

1.5.1.1.1. liquido contiene fruttosio

1.5.2. Prostata

1.5.2.1. produce liquido prostatico (leggermente acido)

1.5.2.1.1. enzimi che nutrono spermatozoi

1.5.3. ghiandole Bulboretrali

1.5.3.1. producono muco denso che neutralizza acidità urina

1.6. Pene

1.6.1. 3 colonne cilindriche di tessuto erettile

1.6.1.1. tessuto erettile circonda corpo cavernoso con all'interno Arteria profonda del pene

1.6.1.2. uretra peninea circondata da Corpo Spongioso

1.6.1.2.1. si espande a formare il glande

1.6.1.3. Erezione: fibrocellule muscolari si rilassano e le arterie riempono sangue i corpi cavernosi

2. Femminile

2.1. Ovaie

2.1.1. produzione ovociti

2.1.1.1. Nei follicoli ovarici si accrescono ovociti: sede ovogenesi

2.1.2. stabilizzate dal legamento utero ovarico e sospensore

2.1.3. Ovogenesi

2.1.3.1. produzione gameti femminili: ovociti

2.1.3.1.1. inizia fin dalla nascita

2.1.4. ciclo ovarico

2.1.4.1. ciclo mensile associato maturazione ovocita

2.1.4.2. 1. follicoli ovarici primordiali: contengono ovocita primario

2.1.4.2.1. nella porzione esterna della corticale ovarica

2.1.4.3. 2. trasformazione in follicoli ovarici primari. Adiacenti vi sono cellule endocrine tecali: Estrogeni (estradiolo) e cellule della granulosa (nutrimento)

2.1.4.4. 3. Fomazione follicoli ovarici secondari

2.1.4.5. 4. formazione follicolo terziario: ovocita completa seconda Meiosi

2.1.4.6. 5. Ovulazione: follicolo terziario rilascia ovocita secondario (derivato dalla meiosi)

2.1.4.6.1. ovocita va verso la tuba

2.1.4.7. 6. Corpo Luteo: Follicolo terziario collassa

2.1.4.7.1. produce ormoni che stimolano ghiandole endometriale

2.1.4.8. 7. Formazione corpus Albicans: tessuto cicatriziale prodotto in seguito a non fecondazione

2.1.5. ciclo uterino

2.1.5.1. prepara utero per impianto ovocita fecondato

2.2. Tube Uterine

2.2.1. condotti muscolari cavi che nutrono l'ovocita

2.2.2. epitelio cilindrico semplice

2.3. Utero

2.3.1. tenuto in sede da legamento largo

2.3.2. protezione e nutrimento all'embrione

2.3.3. Sostenuto da 3 paia di legamenti

2.3.3.1. Uterosacrali, Rotondi, Cardinali

2.3.4. Strato Muscolare Esterno (Miometrio) e ghiandolare interno (Endometrio)

2.3.5. Formato da Fondo (parte superiore), Corpo e Collo (Cervice)

2.3.6. comunica con vagina grazie a orifizio uterino

2.3.7. Perimetrio, Miometrio (muscolare) Endometrio

2.3.8. ciclo uterino

2.3.8.1. prepara utero per impianto ovocita fecondato

2.3.8.2. Fase Mestruale

2.3.8.2.1. strato funzionale endometrio degenera

2.3.8.2.2. si verifica in seguito all diminuzione di estrogeni progestinici

2.3.8.3. Fase Proliferativa

2.3.8.3.1. endometrio si rigenera grazie allo stimolo degli estrogeni

2.3.8.4. Fase Secretiva

2.3.8.4.1. Ghiandole endometriali aumentano secrezione

2.4. Vagina

2.4.1. formata da rughe

2.4.2. epitelio stratificato

2.5. Mammelle

2.5.1. Capezzoli: punto uscita dotti ghiandole mammarie

2.5.2. lobuli ghiandolari confluiscono nel dotto galattoforo

2.5.2.1. ghiandole apocrine

2.5.3. durante gravidanza Prolattina, GH, lattogeno placentare e dopo il parto Ossitocina (suzione del capezzolo)

2.5.3.1. stimolano proliferazione ghiandole e produzione latte

3. Organizzazione Generale

3.1. Gonadi

3.1.1. producono gameti e ormoni sessuali

3.2. vie genitali

3.2.1. accumulo e trasporto gameti

3.3. ghiandole annesse

3.4. strutture perineali

3.4.1. genitali esterni