Get Started. It's Free
or sign up with your email address
DOLORE by Mind Map: DOLORE

1. MISURA

1.1. SCALA NUMERICA

1.1.1. VERBALE

1.1.2. ANALOGICA

1.1.3. 1 - 10

2. TRATTARE

2.1. ASPETTO ETICO

2.2. ASPETTO GIURIDICO

2.3. MIGLIORARE OUT COME

2.4. RIDUZIONE

2.4.1. MORTALITÀ

2.4.2. MORBILITÀ

3. FATTORI

3.1. INTERVENTO

3.2. PAZIENTE

3.3. AMBIENTE

4. COMPONENTI

4.1. NOCIVETTIVA

4.1.1. PERCETTIVA- SENSITIVA

4.2. ESPERENZIALE

5. VALUTAZIONE

5.1. PRIMA INTERVENTO

5.2. INTERVALLI 2-4 ORE

5.3. RIPOSO E MOVIMENTO

5.4. DOPO TRATTAMENTO

6. COMPLICANZE

6.1. RESPIRATORIE

6.1.1. DEI V POLMONARI

6.1.2. ATELETTASIE

6.1.3. INFEZIONI

6.1.4. IPOSSIA

6.2. CARDIOVASCOLARI

6.2.1. ISCHEMMIA DEL MIOCARDIO

6.2.2. TACHICARDIA

6.2.3. IPERTENSINE

6.2.4. RISCHIO TVP

6.3. GASTROINTESTINALI

6.3.1. DELLA MOTILITÀ GASTRICA E INTESTINALE

6.4. GENITOURINARIE

6.4.1. RITENZIONE URINARIA

6.5. SISTEMA NEURO- ENDOCRINO E METABOLISMO

6.5.1. FIBRINGENO -->ATTIVAZIONE PTL

6.5.2. IPERGLICEMIA

6.5.3. CATABOLISMO PROTEICO

7. FARMACI

7.1. PERSONALIZZAZIONE

7.1.1. TIPO

7.1.2. TOSSICITÀ

7.1.3. CONDIZIONI GENERALI

7.1.4. RISPOSTA ALTRI FARMACI PRECEDENTI O ATTUALI

7.1.4.1. RACCOMANDAZIONE A

7.1.5. NO VIA IM

7.1.5.1. DOLOROSA

7.1.5.2. NON SICUSA

7.1.5.2.1. RACCOMANDAZIONE B

7.1.6. INTENSITÀ

7.2. PCA

7.2.1. PIÙ EFFICACE IN DETERMINATE PROCEDURE TERAPEUTICHE RISPETTO QUELLA EV

7.2.2. VANTAGGI

7.2.2.1. ADEGUARE E MODULARE L'ANALGESIA

7.2.2.2. RISCHIO DI DEPRESSIONE RESPIRATORIA

7.2.3. SVANTAGGI

7.2.3.1. PT COLLABORANTE

7.2.3.1.1. MANUALMENTE

7.2.3.1.2. INTELLETIVAMENTE

7.2.4. VIE INFUSIVE

7.2.4.1. EV

7.2.4.2. SC

7.2.4.3. EPIDURALE

7.3. POMPA ELASTOMERICA

7.3.1. INFUSIONE CONTINUA

7.3.2. VELOCITÀ COSTANTE PREIMPOSTATA

7.3.3. PALLONCINO- SERBATOIO IN MATERIALE ELASTICO

7.3.4. VANTAGGI

7.3.4.1. SEMPLICE

7.3.5. SVANTAGGI

7.3.5.1. NO VARIARE VELOCITÀ

7.3.5.2. NO COMPLETA AFFIDABILITÀ

7.4. EFFETTI COLLATERALI OPPIOIDI

7.4.1. DEPRESSIONE RESPIRATORIA

7.4.2. NAUSEA/VOMITO

7.4.3. PRURITO

7.4.4. RALLENTAMENTO PERISTALSI

7.4.5. IPERALGESIA

7.4.6. RITENZIONE URINARIA

8. RACCOMANDAZIONI A

8.1. PREVENIRE DOLORE

8.2. ANTICIPARE /EVITARE IL DOLORE