Alessandro Manzoni

Alessandro Manzoni

Get Started. It's Free
or sign up with your email address
Rocket clouds
Alessandro Manzoni by Mind Map: Alessandro Manzoni

1. OPERE GIOVANILI

1.1. Del Trionfo della Libertà

1.1.1. contro il Papato e pro alla Rivoluzione

1.1.1.1. allegoria dantesca-invettiva contro la tirannide

1.2. Qual Su le Conzie Cime

1.2.1. mitologia

1.2.1.1. linguaggio aulico

1.2.1.1.1. sofistica retorica

1.3. Adda

1.4. In morte di Carlo Imbonati

1.4.1. consolazione della madre

1.4.1.1. difenderla dalle calunnie dei malevoli

1.4.2. supremo modello di virtù laica

1.4.3. endecasillabi sciolti, su modello di Parini

1.5. Urania

1.5.1. esalta l'azione civilizzatrice della poesia

1.5.2. Monti-Musognoia

1.5.3. Foscolo-Grazie

2. POESIA RELIGLIOSA

2.1. MOMENTO CRISTIANO CELEBRATIVO

2.1.1. INNI

2.1.1.1. La Resurrezione- Il Nome di Maria, Il Natale, La Passione

2.1.1.2. forma che vorrebbe essere popolare nel tema e nello stile (canzonette).

2.1.1.3. schema tripartito

2.2. MOMENTO ELEGIACO O DELLA GRAZIA

2.2.1. Conte di Carmagnola

2.2.1.1. ambientata nel 400

2.2.1.1.1. vittoria di Maclodio(1427)

2.2.1.2. Francesco Bussone

2.2.1.2.1. condannato a morte per la troppa clemenza contro i nemici

2.2.1.3. trionfo del male sulla Storia

2.2.1.4. "S'ode a destra uno squillo di tromba"

2.2.1.4.1. monito agli italiani= uniti per l'Unità

2.2.2. Adelchi

2.2.2.1. capolavoro del teatro romantico italiano

2.2.2.2. crollo del dominio longobardo in Italia

2.2.2.2.1. riferimenti alla situazione politica ottocentesca

2.2.2.3. attenzione sui vinti

2.2.2.3.1. Adelchi ed Ermengarda, figli di Desiderio

2.2.2.3.2. ispirati da giustizia e sentimento

2.2.2.4. 772-774

2.2.2.4.1. Ermengarda ripudiata da Carlo Magno, torna dal padre

2.2.2.4.2. Adelchi

2.2.2.5. Discorso sopra alcuni punti della storia longobardica in Italia

2.2.2.5.1. la richiesta d'aiuto ai franchi non è la causa della prima invasione straniera in Italia

2.2.2.5.2. saggio

2.2.3. meditazione sugli orrori della storia

2.2.3.1. vittime innocenti che trovano pace solo nella morte

2.2.4. non segue le unità di tempo e spazio

2.2.4.1. modello= Shakespeare

2.2.4.2. non mira al trasporto emotivo ma ad una coscienza critica

2.2.4.3. "cantuccio provato"

2.2.4.3.1. considerazioni del narratore

2.3. OTTIMISMO CRISTIANO

2.3.1. la Storia è il terreno in cui la Provvidenza agisce al fianco dell'uomo per avere libertà

2.3.1.1. patriottismo

2.3.2. Pentecoste

2.3.2.1. Dio è nella Storia

2.3.2.1.1. azione rischiaratrice della Grazia

2.3.2.2. preghiera corale

2.3.2.2.1. speranza di redenzione e giustizia

2.3.3. Odi

2.3.3.1. Marzo 1821

2.3.3.1.1. moti carbonari piemontesi

2.3.3.1.2. illusione data da Carlo Alberto di Savoia

2.3.3.1.3. bandiera del patriottismo del 1848

2.3.3.2. Il cinque maggio

2.3.3.2.1. eroe colto nel momento della sconfitta che assume tratti provvidenziali

2.3.3.2.2. parabola di un'esistenza eccezionale

2.3.3.2.3. meditazione sul valore della gloria mondana

3. EPISTOLARIO

3.1. 1800 lettere

3.2. appare ironico e gentile ma anche inquieto, riservato e diffidente

3.2.1. Lettre à Monsieur Chauvet

3.2.1.1. risponde ad una recensione francese sul Conte di Carmagnola

3.2.1.1.1. rinuncia alle unità aristoteliche per attenersi al vero storico

3.2.2. Lettera sul Romanticismo

3.2.2.1. al marchese Cesare Taparelli d'Azeglio

3.2.2.1.1. attacca l'imitazione dei classici, l'uso della mitologia, le regole antiche

3.2.2.1.2. il primo di una moderna letteratura

3.2.2.2. pubblicata senza il suo conesenso

3.2.3. Lettera sulla lingua italiana

3.2.3.1. a Giacinto Carena

3.2.3.1.1. spiega perché preferisce il fiorentino colto

3.3. idee di poetica

4. I PROMESSI SPOSI

4.1. fonda il romanzo moderno in Italia

4.1.1. per lo stile

4.1.1.1. adozione di una presa toscana scorrevole e priva di fronzoli retorici

4.1.2. per il tema

4.1.2.1. elevare personaggi umili

4.2. testimonia la voglia di reagire all'oppressione non con la violenza ma attraverso la giustizia

4.3. PERCHE' IL ROMANZO?

4.3.1. è un genere inferiore, che vuole solo intrattenere

4.3.1.1. Niccolò Tommaso

4.3.2. è per lui il mezzo adatto per coinvolgere vaste fasce di pubblico

4.3.2.1. divertire i lettori

4.3.2.1.1. ma soprattutto ha un FINE PEDAGOGICO

4.3.2.1.2. "L'INTERESSANTE DEVE APRIRE LA VIA ALL'UTILE"

4.3.3. aggancio al "vero"

4.3.3.1. ambientazione seicentesca

4.3.3.1.1. echi ottocenteschi

4.3.3.2. domanazione spagnola

4.3.3.2.1. FONTI

4.3.4. modello

4.3.4.1. Ivanhoe - Walter Scott

4.3.4.1.1. niente pittoresco, niente eroi eccezionali, niente favolose avventure

4.4. VICENDA EDITORIALE

4.4.1. 1821-1823

4.4.1.1. 37 capitoli

4.4.1.1.1. "prima minuta"

4.4.1.1.2. 4 tomi

4.4.2. 1824-1827

4.4.2.1. I Promessi Sposi: storia milanese del secolo XVII scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni

4.4.2.1.1. modifiche sostanziali

4.4.2.2. "VENTISETTANA"

4.4.2.3. da Vincenzo Ferrario, 3 tomi

4.4.2.4. clamoroso successo

4.4.2.4.1. elogi (Goethe) e traduzioni in tutta Europa

4.4.3. 1827-1840/2

4.4.3.1. "risciacquatura in Arno"

4.4.3.1.1. revisione linguistica

4.4.3.2. nuova edizione illustrata

4.4.3.2.1. "QUARANTANA"

4.4.3.2.2. doloroso insuccesso